Filosofia aziendale e impegno per città e ambienti più smart.

Filosofia aziendale e impegno per città e ambienti più smart.

Tech From The Net, uno dei blog più seguiti dai professionisti del settore IT, ha pubblicato l’intervista aperta fatta ad Alberto Mandrile, fondatore e amministratore delegato di Tecno World d Group.

Si inizia con una breve ma doverosa presentazione dell’azienda e dei brillanti risultati ottenuti:

Tecno World è un System Solution Integrator e offre servizi e soluzioni alla Pubblica Amministrazione e alle imprese.

La società, attiva dal 2005, ha registrato una costante crescita di organico e di fatturato, anno dopo anno. Dalla passione del titolare, facilmente percepibile durante la nostra chiacchierata, è nata una realtà dinamica e “smart”, nel senso più autentico del termine.

Ed ancora :

Tecno World sviluppa soluzioni informatiche altamente integrate. La mission aziendale è “mettere in funzione sistemi connessi alla rete integrati tra loro”.

"Ricerca e applicazione delle tecnologie più recenti e innovative sono il fulcro dell’operatività quotidiana e delle attività in essere sul territorio.

L’articolo prosegue poi focalizzando la visione di smart city e del costante e appassionato lavoro per mettere al centro delle nostre città la sicurezza e la piena fruibilità dei servizi. 

Come precisa Mandrile, molto spesso si parla di smart city in modo sconnesso e per nulla circostanziale. La tematica è vasta e ognuno si fa interprete del proprio comparto: manca però una capacità di visione e integrazione a 360°”.

Ma non solo le città al centro dell’attenzione , anche i processi industriali vedono aumentare sicurezza e affidabilità grazie all’integrazione delle nuove tecnologie.

Telecamere ad alta sensibilità, alta velocità e termocamere sono oggi infatti largamente utilizzate per controllare i processi di produzione. Servono per garantire elevati standard di qualità, per assicurare la conformità, ma anche per abilitare logiche di manutenzione predittiva. È così possibile ridurre di molto gli scarti di lavorazione, così come scongiurare possibili lunghi fermo macchina nell’industria”.

Uno sguardo all’anno che sta per concludersi ed una serena previsione del prossimo che si sta preparando come un’anno straordinario per tutti.

il 2020 non è stato tempo sprecato. Il minore volume di lavoro ha consentito di focalizzare l’attenzione sullo sviluppo del team e dell’azienda. Si sono svolti molti meeting, attività di team building, con un focus particolare sull’R&D”.

Per il 2021, il focus principale è quello di tornare a crescere, una volontà già condivisa con lo staff marketing. La volontà è quella di aumentare il fatturato del 10%, consolidando i clienti attuali e avviando attività di up sellling. In ambito smart city, l’obiettivo è ancora più ambizioso. Si punta a un +30% per quanto riguarda le soluzioni chiavi in mano”.

Per una lettura integrale dell’articolo potete cliccare qui: TECH FROM THE NET / Smart City: la visione di Alberto Mandrile, Tecno World Group.

Vuoi condividere questo post?